Cosa è la mindfulness

Con il termine Mindfulness si intende essenzialmente la “consapevolezza” dei propri pensieri, azioni e motivazioni. Mindfulness è quindi una modalità di prestare attenzione, momento per momento, nel qui e ora, intenzionalmente e in modo non giudicante, al fine di risolvere (o prevenire) la sofferenza interiore e raggiungere un’accettazione di sé.
La Mindfulness, in setting individuali o di gruppo, trova applicazioni cliniche nella prevenzione e nel trattamento di problemi legati allo stress e alle malattie psicosomatiche, nei disturbi d’ansia, nel disturbo ossessivo -compulsivo, nella depressione cronica, nel disturbo da uso di sostanze, nei disturbi alimentari.

Contattaci ora

Fissa un colloquio preliminare senza impegno


Condividi